Recensione Viabuy: come richiedere la carta, costi, massimali

La carta Viabuy √® uno strumento di pagamento versatile e pratico che riesce a garantire anche una notevole sicurezza durante l’utilizzo, e che offre una serie di vantaggi che ti mostrer√≤ in questa recensione. Per saperne di pi√Ļ visita il sito ufficiale.

Per tutelare maggiormente i tuoi acquisti e cercare di prevenire qualsiasi tipo di truffa, la carta di debito Viabuy rappresenta probabilmente una delle migliori opzioni disponibili.

Di seguito cercherò di fornirti tutte le informazioni utili e le sue principali caratteristiche, in cosa consiste, quali sono le sue modalità di funzionamento, come richiederla, i vantaggi, i costi, come ricaricarla e cosa fare in caso di furto e smarrimento.

Viabuy: cos’√® e come funziona?

Come ho accennato in precedenza, il mercato propone diverse alternative di carte prepagate, ma Viabuy si distingue per essere una delle migliori opzioni rispetto ad una classica carta di credito, in quanto propone l’associazione ad un IBAN, senza necessit√† di particolari controlli e quindi nel pieno rispetto della privacy.

Inoltre ti assicura anche un’ampia possibilit√† di personalizzazione in termini di aspetto e colore, proponendo altres√¨ il tuo nome in rilievo indicato sulla carta stessa.

Sicuramente l’aspetto pi√Ļ interessante √® dato dal fatto che la carta Viabuy non risulta associata ad un conto corrente vero e proprio, permettendo quindi il rilascio anche a soggetti segnalati come protestati.

Inoltre il suo rilascio è abbastanza veloce e non richiede una documentazione eccessiva, così come accade invece per le carte rilasciate da un istituto di credito tradizionale.

Come richiedere la carta Viabuy e chi può farne richiesta?

Altra peculiarit√† di questa carta, che la rende molto conveniente, √® l’iter che dovrai seguire per richiederla. Tutto avviene totalmente in modalit√† online, collegandoti al sito istituzionale di Viabuy tramite questa pagina, scegliendo preliminarmente il formato della carta in colore oro o nero e compilando quindi il form con tutti i dati richiesti.

I due modelli disponibili, di colore oro e nero, non hanno nessun tipo di differenza, avendo le stesse caratteristiche e funzioni, rispondendo solo ad un criterio di personalizzazione in base ai tuoi gusti.

I dati che ti verranno richiesti nel form sono quelli anagrafici e l’indirizzo di spedizione; le informazioni inserite saranno ovviamente controllate dall’azienda emittente, l’istituto inglese PPRO Financial Ltd, e successivamente la carta ti verr√† spedita all’indirizzo indicato.

Una volta ricevuta la carta dovrai attivarla e da questo momento avrai anche la possibilit√† di richiedere l’emissione di una successiva carta, nonch√© di una con profilo aziendale, una scelta perfetta qualora tu fossi titolare di partita IVA avendo in questo modo la possibilit√† di monitorare costantemente le spese aziendali.

Indipendentemente dalle necessità delle imprese, questa carta rappresenta la soluzione migliore per i soggetti che non dispongono di un proprio conto corrente e che negli anni passati hanno avuto problemi con i pagamenti e sono andati incontro ad un protesto.

Caratteristiche principali Viabuy

Sono diversi gli elementi che caratterizzano la carta Viabuy. Il primo che voglio evidenziarti è la presenza di un IBAN: nel momento in cui attiverai la carta ti verrà fornito un numero di conto che ti assicurerà una gamma molto ampia di funzionalità, come ad esempio quella di poter inviare e ricevere bonifici in modo del tutto simile a quelle di un normale conto corrente.

Ho anche parlato della possibilità di scegliere la carta in due diverse colorazioni, oro e nero, esclusivamente in base ai tuoi gusti personali, senza alcuna differenza per quanto riguarda le funzionalità della carta Viabuy.

Una differenza rispetto ad altre carte prepagate, è data dal fatto che presenta sia il nome del titolare che i numeri della stessa in rilievo; si tratta di una particolarità da non trascurare, in questo modo potrai utilizzare la carta anche per operazioni che normalmente sono inibite alle carte prepagate.

Viabuy √® inoltre uno strumento di pagamento all’avanguardia dato che permette di gestire un portafoglio virtuale in bitcoin o altre criptovalute.

Vantaggi della carta prepagata Viabuy

La carta Viabuy √® uno strumento di pagamento a tutti gli effetti che ti permette di eseguire diverse operazioni riconducibili all’operativit√† di un conto corrente, assicurando varie attivit√† di internet banking.

Molto interessante la sicurezza che fornisce nel suo utilizzo, garantita dal circuito MasterCard, che rende possibile effettuare prelievi di contante da qualsiasi sportello ATM in Italia e in giro per il mondo.

Si tratta inoltre di una carta prepagata che dispone di un sistema di alert che tiene sotto controllo ogni singola operazione effettuata: non appena utilizzerai la carta Viabuy, il sistema di controllo ti invier√† un SMS sul numero di telefono e una mail all’indirizzo di posta elettronica.

Infine, vale la pena ancora ricordare che si tratta di una carta perfetta per tutte quelle persone che non hanno un conto corrente a disposizione, o che abbiano subito in precedenza un protesto e che sono iscritti nel registro dei cattivi pagatori.

Carta oro Viabuy


Carta nera Viabuy


Tariffe della carta, costi di ricarica, limiti di prelievo, plafond

Passo ora ad analizzare quelli che sono gli aspetti economici che caratterizzano la carta di debito Viabuy. Un primo aspetto che metto subito sul piatto della bilancia è dato dal fatto che a differenza di altri conti, la carta prepagata Viabuy non è gratuita ma prevede una serie di costi che devono essere attentamente valutati prima di richiedere la sua emissione.

Ovviamente, bisogna paragonare quelli che sono i costi che dovrai sostenere, che in ogni caso non risultano per nulla proibitivi, con tutti i vantaggi che la carta Viabuy riesce ad assicurarti, non ultimi la sicurezza e la comodit√† nell’utilizzo. Nel dettaglio ti elenco quali sono le spese da sostenere.

Nel momento in cui viene emessa la carta Viabuy avrai un costo da sostenere pari a 69‚ā¨ da pagare una tantum. Si tratta di un importo che risulta sicuramente elevato rispetto alle altre carte ma per il quale √® previsto anche il rimborso, qualora volessi esercitare il diritto di recesso entro 21 giorni.

Un altro costo da sostenere √® invece quello relativo al canone annuale di 19,90‚ā¨ da corrispondere una volta l’anno al fine di mantenere attiva la carta; la valutazione che in questo caso dovrai fare riguarda il confronto tra questo importo, che √® generalmente in linea con il costo che si sostiene per altre carte prepagate, con i vantaggi che la carta Viabuy ti assicura e che sono gran lunga superiori.

Un ultimo aspetto economico che dovrai poi prendere in considerazione riguarda i cosiddetti costi operativi, ossia quelli da sostenere per le normali operazioni bancarie. Nello specifico avremo i seguenti costi:

  • Pagamenti gratuiti se effettuati a mezzo carta
  • 2,75% per pagamenti in valuta straniera
  • 5,00‚ā¨ per i prelievi da bancomat e da sportelli ATM
  • Trasferimento gratuito da Viabuy a Viabuy
  • Bonifici gratuiti in area SEPA
  • 1,75% per ricarica con bonifico internazionale, carta di debito o di credito
  • 1,75% per ricarica con altri metodi di pagamento fra cui iDEAL, SOFORT Banking, Bancontact/MisterCash, Giropay, Verkkopankki
  • 8,75% di commissione per ricariche mediante circuito PaySafeCard
  • 0,75% di commissione per ricariche in Bitcoin

Infine, vale la pena ricordare come i bonifici in uscita, sia nazionali che SEPA, siano completamente gratuiti, un particolare da non sottovalutare.

Per quanto riguarda l’utilizzo della carta Viabuy, devo inoltre specificare che sono presenti dei limiti all’utilizzo. In fase di emissione della carta di credito viene stabilito l’IDV, ossia il livello identificativo personale, che permette di definire i limiti mensili e giornalieri di utilizzo. Nello specifico esistono i seguenti valori di utilizzo:

  • IDV 1 che prevede un numero di ricariche giornaliere pari a 3 e 60 ricariche mensili;
  • IDV 2 che assicura una ricarica annuale massima di 15000‚ā¨, sempre 3 ricariche al giorno e prelievo massimo allo sportello di 800 euro al giorno;
  • IDV 3 che non prevede limiti di ricariche annuali e di prelievi giornalieri ma ha sempre il limite di 3 ricariche al giorno.

Ogni cliente parte con un IDV pari a 1 ma questo pu√≤ passare ai livelli superiori se viene verificata l’identit√†.

Come ricaricare la carta di debito Viabuy?

Viabuy √®, come detto pi√Ļ volte, una carta prepagata e quindi √® ovvio conoscere anche quali sono le modalit√† per poterla ricaricare. Questo gestore ti mette a disposizione diverse tipologie di ricarica, la maggior parte delle quali caratterizzate da una enorme semplicit√†.

L’operazione preliminare da effettuare √® quella di collegarsi al portale istituzionale di Viabuy e autenticarti con le credenziali in tuo possesso, per scegliere quindi la sezione Ricarica Carta.

Si aprir√† quindi un men√Ļ a tendina dal quale sar√† possibile scegliere la modalit√† di ricarica maggiormente in linea con le tue necessit√†. Le alternative a disposizione sono le seguenti:

  • Bonifico nazionale/SEPA
  • Deposito di contanti presso una banca
  • Bonifico internazionale
  • Carta di credito o debito
  • SOFORT Banking
  • Paysafecard
  • Bitcoin

Una modalità di ricarica ulteriore è data dalla possibilità di vederti accreditato lo stipendio direttamente sulla carta Viabuy, in modo da avere periodicamente a disposizione una somma di denaro disponibile per fare acquisti.

Il saldo disponibile sulla carta di debito Viabuy potr√† essere visualizzato collegandoti via web alla pagina iniziale del portale o in alternativa direttamente tramite smartphone o tablet utilizzando l’applicazione disponibile per i principali sistemi operativi.

Cosa fare in caso di furto o smarrimento della carta?

Come comportarsi nel caso in cui la carta venga smarrita o peggio ancora venga rubata da qualche malintenzionato? Voglio subito precisare che in ogni caso, trattandosi di una carta ricaricabile, non ci sono pericoli di subire delle truffe in quanto la stessa non potr√† essere utilizzata oltre l’importo presente sulla stessa.

La carta pu√≤ essere bloccata utilizzando il servizio clienti da contattare al numero 00800 48437776, che non √® un numero gratuito ma a pagamento ed √® operativo 24/7, o in alternativa dalla tua area riservata e selezionando l’apposita funzione.

Potrai richiedere la riemissione della carta in modo da poter eventualmente recuperare il credito disponibile sulla stessa al momento dello smarrimento.

Cosa sono i controlli Schufa?

I controlli Schufa sono una serie di attivit√† e di verifiche che hanno lo scopo di determinare l’affidabilit√† creditizia di un determinato soggetto.

Queste azioni sono svolte dalla Schufa Holding AG, l’agenzia di credito pi√Ļ importante a livello mondiale, che ha il compito di accertare e monitorare la solvibilit√† degli utenti.

Lo scopo di questa agenzia √® proprio quello di accertare che il cliente di una banca, che richiede l’emissione di una carta di credito, sia solvibile e affidabile.

Per stabilire se un soggetto può essere considerato solvibile viene effettuata una sorta di graduatoria stabilendo un punteggio di affidabilità, determinato in base alla capacità del soggetto di rimborsare le proprie obbligazioni future, non solo relative alla carta di credito ma di ogni genere.

Qualora ad esempio vengano rilevati dei precedenti debiti insoluti o si presume un’incapacit√† a soddisfare le obbligazioni, pu√≤ accadere che la banca possa rifiutare l’emissione di una carta di credito/debito o la concessione di un prestito.

In linea di massima, quindi, la carta prepagata Viabuy è un ottimo strumento per effettuare pagamenti in totale sicurezza, con la massima comodità e in modo da tenere sempre sotto controllo le spese.

Anche dal punto di vista economico risulta abbastanza conveniente, soprattutto se si presume un utilizzo sostenuto della stessa, in modo da riuscire ad ammortizzare il costo di emissione che risulta abbastanza elevato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *